Tag / plant based

    Loading posts...
  • Da oggi c’è “Altro”, il Food plant based a basso impatto!

    Proteica, comoda ma soprattutto gustosa e declinabile in base alle preferenze è la linea meat alternative firmata da AltroFood, brand di prodotti plant based altamente innovativi made in Italy, nato dall’esperienza del laboratorio sensoriale dedicato ai settori Food & Beverage Diemme Food. Mix per polpette, nuggets, chili, cotolette, salsiccia e macinato, ma anche per burger al gusto manzo e pollo — che contengono ben 20 grammi di proteine per la…

  • A Roma apre Impact food, un nuovo format di fast food – steakhouse a basso impatto ambientale, more than you think!

    Al Parioli, uno dei quartieri più chic di Roma, nasce Impact food, un ristorante fast food di nuova concezione che fa della sostenibilità e della riduzione dell’impatto ambientale la sua mission. Lo sottolinea lo stesso nome “Impact food” (www.impactcorp.it/impact-food/): una location dove tutto è pensato e studiato per impattare il meno possibile, dal cibo plant based all’arredo, utilizzando le risorse naturali in modo consapevole e restituendo valore per creare un’economia…

  • Linfa – Eat Different è pronta a festeggiare l’arrivo del 2023!

    Linfa – Eat Different riapre in tempo per festeggiare l’arrivo del nuovo anno! Se infatti il format di ristorazione responsabile milanese ha scelto di trascorrere dal 24 al 30 dicembre in famiglia, onorando le festività natalizie, è pronto a riaprire il 31 dicembre, in tempo per festeggiare con i propri ospiti l’arrivo del 2023! Il menù studiato per l’occasione è ricco di profumi, colori, forme e gusti — effetto wow…

  • Di Mandorino non ce n’è mai abbastanza! Da Fattoria della Mandorla arrivano i nuovi gusti sfiziosi e gourmet per dare brio ai pranzi di Natale

    Noci, Curcuma e Pepe, Pistacchio, Tartufo, Gourmet, si affiancano al Mandorino classico: cinque stagionati tutti da provare.     Mandorino, l’alternativa base mandorla al formaggio a pasta dura firmata Fattoria della Mandorla, tra i più amati dal pubblico, diventa una linea e, oltre al sapore naturale, si declina anche nei gusti gourmet, noci, tartufo, pistacchio, curcuma e pepe. Nato nel 2021, da subito è stato un successo per la sua…

  • Heura amplia la sua linea di prodotti 100% vegetale: arriva in Italia la cotoletta impanata, distribuita in esclusiva da Linfa – Eat Different

    Il nuovo concept di ristorazione responsabile è il primo ristorante italiano a proporre nel suo menù l’ultima creazione realizzata dalla start-up di carne vegetale Milano, 30 novembre 2022 – Heura, la start-up spagnola di carne vegetale a più rapida crescita in Europa, ha scelto il concept di ristorazione milanese Linfa – Eat Different per presentare al mercato italiano il suo nuovo prodotto di pollo a base vegetale: la cotoletta impanata,…

  • Cerreto entra nel mercato della frutta secca, delle paste speciali a base di legumi e in quello dei prodotti tradizionali

    Cerreto S.r.l., società leader nel mondo dei prodotti ed alimenti biologici fondata nel 1976 nella Food Valley emiliana e proprietaria del marchio Cerreto – Amanti del Biologico, ha acquisito una partecipazione in Materland S.r.l., realtà storica siciliana detentrice del brand Terravecchia e specializzata nella produzione e commercializzazione di prodotti a base di legumi e frutta secca. Mattia Cardazzi, Amministratore Delegato di Cerreto S.r.l., dichiara: “L’acquisizione di Materland – Terravecchia rientra…

  • La finalista di Masterchef Irene Volpe special guest a Linfa – Eat Different

    La finalista della decima edizione di Masterchef Irene Volpe, romana e classe ’98, è special guest a Linfa – Eat Different, format di ristorazione responsabile plant based a Milano, mercoledì 9 novembre, proprio nel giorno del suo compleanno! Irene è ospite della cucina di Linfa – Eat Different e realizza un menù evento da lei ideato, 100% vegetale, stagionale e ricco dei colori della natura: dopo il benvenuto, quattro portate…

  • Cerreto – Amanti del Biologico sempre più green

    Un anno fa, in sordina, Cerreto – Amanti del Biologico ha modificato il proprio logo: pannelli fotovoltaici sono apparsi sulla casetta che rappresenta lo stabilimento e cipressi sempreverdi arricchiscono il paesaggio; tra le chiome delle piante sbuca un sole brillante. Il percorso verso un modo di produrre più green era già stato avviato ed è proseguito con altri step che, ora, l’azienda desidera condividere, in modo che i clienti abbiano…